combattere ansia psicologo brescia

L’Ansia

Come combattere l’ansia

Molte persone che vengono nel mio studio mi chiedono come curare l’ANSIA, la mia risposta è: “bloccarla non serve a niente e tantomeno averne paura, non ha senso! Bisogna solo cercare di capire il processo che maturerà in noi .. dobbiamo osservandoci!”

Ansia psicologo Brescia

Ansia è il rumore di un’energia negata o compressa che sta tentando di venire alla luce; mette in discussione la propria l’identità rendendola fragile, frammentata, incapace di portare a termine progetti, e sentirsi sul filo del rasoio. I pensieri continuano ad ipotizzare, controllare. L’ansioso parla a raffica, produce un volume enorme di parole, usa negazioni. E’ in balia a pensieri ed eventi.

Problemi ansia psicologo brescia

“Tanto non cambierà mai nulla!

Tutto deve essere previsto e stabilito …

ma ecco che arriva l’ansia a bloccare!

e in questo modo imprigiona in spazi sempre più ristretti”.

Delegare è impossibile perché si perde il controllo, si rischia di incappare in pericolosi imprevisti e di desiderare di essere sempre al top: belli e perfetti.

Un’altra paura riportata da chi soffre d’ansia, è il timore di deludere le aspettative degli altri. Devono essere all’altezza e non sentire d’esserlo.combattere ansia psicologo brescia

La casa è un porto sicuro e leale in cui rifugiarsi e la famiglia si rivela il nascondiglio privilegiato anche se spesso ci sono dei genitori insicuri ed ansiosi che vorrebbero
rinchiudere fisicamente i figli in una gabbia d’orata, ma non potendolo fare li circondano di reti e fili invisibili: raccomandazioni, telefonate, attese angoscianti e controlli, che invece  li bloccano.

 

Come prima forma di terapia, si cerca di insegnare un dialogo interiore … Bisogna imparare a “parlare con noi stessi”, che permette di affrontare soluzioni impreviste e di prendere decisioni nuove circa il problema che ci affligge.

Leave a Comment